Loredana Pietrafesa

         
   
Loredana Pietrafesa, di origine lucana, vive a Molfetta. E’ docente di scuola media, pianista e clavicembalista, e fa parte della redazione de ‘La Vallisa’, per cui collabora con recensioni critiche e saggi. Molteplici sono le sue prefazioni a testi di poesia e narrativa e le sue partecipazioni a presentazioni pubbliche in veste di autrice e di critico letterario. Ha pubblicato i volumi di poesia Cortecce (1989), Argini e fondi (1991), All’orlo di un grumo di cose (1993), Vecni zvuci (1994), Io che sono di luna (1998), Se esiste un cielo (2004), Ne smeo da me volio (2007), Oltre l’ultima boa (2007). Ha pubblicato inoltre fiabe, i romanzi Al merlo che canta sull’ultima casa di Cleo (2004) e La seconda moglie (2010) e la raccolta di racconti Al di là della ferrovia (2012). E’ stata tradotta in serbo, albanese, macedone e sloveno e ha partecipato come rappresentante ufficiale dell’Italia nel 1994 al 31° Meeting Internazionale di Letteratura di Belgrado (Serbia), nel 1995 alla Settimana del libro di Igalo (Montenegro), nel 2002 al 41° Meeting Internazionale di Poesia di Struga (Macedonia) e nel 2007 al 44° Meeting Internazionale di Letteratura di Belgrado (Serbia). Molti critici si sono interessati alla sua poesia. E’ presente in numerose antologie di poeti contemporanei e in riviste specializzate.
 
       
     
       

 

Precedente

Successivo